Bollettino fitosanitario del 31 Luglio 2018

Meteo: le temperature sono oltre le medie storiche e sono previste costanti per tutta la settimana, salvo locali temporali tardo pomeridiani.

Fase fenologica: nella maggioranza dei vigneti ci troviamo a metà invaiatura.

Peronospora: nelle zone più umide e fertili, dove la vite si sta ancora sviluppando, continuano a comparire le infezioni sugli apici vegetativi. Si consiglia di mantenere la copertura con i dosaggi medio-bassi di etichetta, utilizzando prodotti rameici.

Oidio: si segnalano presenze di infezioni su grappolo, favorito anche dall’andamento stagionale caldo umido. Anche in questo caso si mantengono le coperture con zolfo, con dosaggi di etichetta medio-alti. Dove possibile  distribuire zolfo ventilato nelle prime ore del mattino.

Tignoletta: si sta riscontrando un rallentamento delle catture dei maschi di tignoletta nei vari areali della Valpolicella Classica, pertanto se non già effettuato, conviene ritardare l’intervento con Emamectina Benzoato (Affirm) o Bacillus Thurigiensis alla settimana prossima, L’intervento con Bacillus va ripetuto dopo 7 giorni. Nelle zone di alta collina l’intervento va ritardato di almeno 7/8 giorni.

Distribuzione plateaux: si avvisano i sigg.ri Soci che a partire da mercoledi 22 Agosto verrà effettuata una pre-assegnazione dei plateaux per l’uva in appassimento. Pertanto a partire da tale data si può iniziare il ritiro presso la Cantina.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *