Bollettino fitosanitario del 21 Agosto 2018

Meteo: sono previste ancora giornate di bel tempo, con possibilità di eventi temporaleschi verso fine settimana.

Fase fenologica: invaiatura in fase di completamento e uve precoci prossime alla maturazione.

Botrite: le attuali condizioni non sono favorevoli a questa crittogama; eventuali cambiamenti con piogge in prossimità della vendemmia possono comportare la necessità di un intervento di protezione da effettuarsi esclusivamente con prodotti non residuali, quali Amylo-X, Serenade, Botector, Polyversum, 3logy. I prodotti di sintesi non vanno assolutamente impiegati per evitare problemi di residui sulle uve e sul vino.

Operazioni colturali: con l’avvicinarsi della vendemmia si raccomanda di procedere con il diradamento dei grappoli che comportano un supero della produzione prevista dal disciplinare. Con questa operazione vanno eliminati anche tutti i grappoli presenti sulle piante colpite dal mal dell’esca, oidio; grappoli con difficoltà di maturazione e danneggiati dalla cocciniglia.Con questa operazione si possono togliere le foglie basali non più efficienti e migliorare le condizioni di successiva raccolta dell’uva. Rappresenta inoltre una azione agronomica importante per il contrasto dello sviluppo della botrite.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *