Asta prodotti fitosanitari 2020

Si informano i sigg.ri Soci che ieri sera sono pervenute le offerte per l’asta prodotti fitosanitari, ed il rivenditore aggiudicato per quest’anno è stato MURARI MARIA.

La sede della ditta è in Via Rodi, 4  – San Massimo Verona.

Vista l’emergenza coronavirus non è possibile fare incontri in Cantina e per i prossimi giorni la stessa rimarrà aperta solo per la produzione/imbottigliamento, pertanto ho  già provveduto ad inoltrare gli ordini che mi avevate mandato.

Per integrazioni o variazioni dovrete contattare direttamente i tecnici della ditta, anche visto che non ho la possibilità di accedere alla banca dati/anagrafica dei Soci da casa , comunicare i prodotti che richiedete, codice univoco per la fatturazione e numero patentino fitosanitario.

I riferimenti per contattare la ditta sono:

GABRIELE ROSSI , cell. 3351005950 – email gissor@hotmail.it

DANIELE MAZZI , cell. 3926355883 – email daniele.mazzi89@gmail.com

oppure direttamente la ditta allo 0458902140 – email murari.agricoltura@gmail.com

Si raccomanda di provvedere ad ordinare quanto prima i diffusori per la confusione sessuale, in quanto dato l’andamento stagionale sono da applicare entro fine mese.

Le consegne verranno fatte presso le vostre aziende, come sempre e il pagamento dei prodotti entro il 30 Novembre.

Allego nuovamente la scheda prodotti lista prodotti PER ASTA 2020 ) per i quali è stata richiesta l’offerta; naturalmente se qualcuno ha esigenze diverse può sentire se vi è disponibilità.

Come principio, i prodotti indicati in scheda non sono obbligatori, ma rappresentano una linea che può andare bene sia per i produttori che fanno biologico sia per quelli che non lo fanno. I prodotti di sintesi non sono considerati (eccetto l’Affirm), ma nulla osta che si possano impiegare, nel rispetto delle etichette e regolamenti comunali che hanno effetto di legge.

Fare attenzione nella scelta alla vicinanza di strade e case, perché diversi prodotti hanno forti limiti dovuti alle distanze da rispettare.

Per quanto riguarda i quaderni di campagna, quelli cartacei arriveranno per i primi giorni di Aprile, mentre per quello elettronico appena possibile ci troveremo per vedere come funzionano.

Manteniamo il massimo impegno per superare questo difficile momento.

Ci aggiorniamo a breve.

Il tecnico

per agr Claudio Oliboni

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *