2 settembre, vino, territorio e grande musica in Cantina Valpolicella Negrar

Cantina Valpolicella Negrar, sotto l’egida di Domìni Veneti Culture, anche quest’anno dà il proprio sostegno al festival “La Grande Musica nei luoghi dell’arte, della natura e del gusto” proponendo al pubblico, a titolo gratuito, lunedì 2 settembre, il concerto di AKMI Duo, classificatosi secondo nell’edizione 2018 del Concorso internazionale di musica da camera Salieri-Zanetti, nel cui ambito gravita il festival. Il concerto si svolgerà nella bottaia d’autore della casa madre della cantina a Negrar alle ore 21. Chi lo desidera, potrà arrivare già alle ore 19 per partecipare all’aperitivo pre-concerto (contributo euro 25 a persona) oppure alle ore 20 per la visita guidata gratuita della cantina. L’evento è su prenotazione, ulteriori informazioni e iscrizioni www.dominiveneti.it, sezione eventi, tel. 345-8663048 ).

Domìni Veneti propone alle 19 una degustazione speciale di Amarone, Recioto e Ripasso La Casetta. L’annata 2016 di quest’ultimo vino ha ricevuto dalla prestigiosa rivista Decanter 94 punti “highly recommended”. Il Ripasso La Casetta ha fatto la storia del brand Domìni Veneti, per questo è stato scelto dalla cantina anche come vino simbolo per festeggiare i 30 anni di successo nel mondo della linea premium Domìni Veneti. La degustazione di vini sarà servita in abbinamento ai prelibati prodotti de I Sapori del Portico di Arbizzano (VR): dal Monte Veronese Dop 3 mesi alla coppa al Valpolicella, dal Malga Prafiorito 4 mesi (con miele) al salame, dal Monte Presidio Slow Food 24 mesi al Blu Oeleta con salsa ai frutti rossi.

Alla degustazione seguirà alle 20 la visita guidata in cantina (45′ circa), che comprende il fruttaio storico dell’appassimento, il caveau delle riserve dove è conservata la prima bottiglia di Amarone 1939 e la bottaia d’autore, dove si terrà il concerto. Ad eseguirlo, Valentine Michaud al sassofono e Akvilé Sileikaité al pianoforte, in arte AKMI Duo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *